Giocare con il cane porta a benefici sull’attività cerebrale

È stato dimostrato che l’interazione con gli animali domestici, in particolare con i cani, ha effetti positivi sull’attività cerebrale, sul rilassamento e sul miglioramento della memoria.

Un recente studio condotto da ricercatori sudcoreani pubblicato su PLOS One il 13 marzo approfondisce i benefici cognitivi derivanti dal trascorrere del tempo di qualità con un compagno peloso.

Lo studio, condotto da Onyoo Yoo, dottorando presso l’Università Konkuk di Seoul, ha coinvolto 30 volontari impegnati in varie attività con un cane di 4 anni ben addestrato. Le attività includevano l’alimentazione, la toelettatura, il gioco e la passeggiata con il simpatico cane. Durante queste interazioni, le onde cerebrali dei partecipanti sono state monitorate utilizzando test EEG per tre minuti ciascuno, insieme agli stati emotivi auto-riferiti dopo ogni attività.

I risultati hanno indicato che giocare e portare a spasso il cane aumenta la forza delle onde alfa, associate a stabilità e rilassamento. Questo miglioramento dell’attività delle onde alfa è collegato alla riduzione dello stress mentale e al miglioramento della memoria. Al contrario, attività come l’adescamento e il gioco gentile hanno rafforzato le onde beta, indicando una maggiore attenzione e concentrazione.

I volontari hanno riferito di sentirsi meno stressati, affaticati e depressi dopo aver trascorso del tempo con il cane. Sebbene molti studi in questo campo siano stati aneddotici o soggettivi, questa ricerca fa luce sui benefici cognitivi tangibili delle interazioni uomo-animale.

La dottoressa Colleen Dell dell’Università del Saskatchewan ha elogiato la ricerca di Yoo per aver fornito preziose informazioni sui noti benefici delle interazioni uomo-animale. Tuttavia, la dottoressa Tiffany Braley dell’Università del Michigan ha evidenziato i limiti dello studio, come le dimensioni ridotte del campione e l’assenza di un gruppo di controllo per il confronto.

https://mohre.it

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*